Questo sito si avvale di soli cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni | Chiudi
Giovedì 20 Giugno 2019
Parrocchia S.Stefano
di Osnago
...una comunità in cammino!
Mappa del Sito Corrispondenza
Home Parrocchia Gruppi Parrocchiali Oratorio Scuola Materna Cine-Teatro Link
Programmazione Mensile
Ingresso:
Intero € 5,50 - Ridotto € 3,50
Con CineCarnet: € 4,40

Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto
programmazione cinematografica : Settembre 2018 - Agosto 2019

Programmazione del mese di Gennaio

Venerdì 28 Dicembre - ore 21
Sabato 29 Dicembre - ore 21
Domenica 30 Dicembre - ore 16,15 / 18,15 / 21
Martedì 1 Gennaio 2019 - ore 21
Mercoledì 2 Gennaio - ore 21

Sala Sironi - Osnago

Sabato 29: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
LA BEFANA VIEN DI NOTTE
Commedia
di Michele Soavi
con Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Odette Adado, Jasper Gonzales Cabal, Diego Delpiano
98 minuti - Italia 2018

Paola è una maestra di scuola elementare con un segreto da nascondere: bella e giovane di giorno, di notte si trasforma nell'eterna e leggendaria Befana! A ridosso dell'Epifania, viene rapita da un misterioso produttore di giocattoli. Il suo nome è Mr. Johnny e ha un conto da saldare con Paola che, il 6 Gennaio di vent'anni prima, gli ha inavvertitamente rovinato l'infanzia... Sei compagni di classe assistono al rapimento e dopo aver scoperto la doppia identità della loro maestra decidono di affrontare, a bordo delle loro biciclette, una straordinaria avventura che li cambierà per sempre. Tra magia, sorprese e risate, riusciranno a salvare la Befana?

(recensione del film)

Sabato 5 Gennaio - ore 21
Domenica 6 Gennaio - ore 21
Lunedì 7 Gennaio - ore 21

Sala Sironi - Osnago
Sabato 5: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
Tutte le proiezioni saranno in lingua italiana
COLD WAR
Drammatico
di Pawel Pawlikowski
con Joanna Kulig, Tomasz Kot, Borys Szyc, Agata Kulesza, Cédric Kahn, Jeanne Balibar
85 minuti - Polonia 2018

Premio per la miglior regia al Festival di Cannes '18

Anni '50. Tra due persone assai diverse per cultura e temperamento si consuma un'appassionata storia d'amore sullo sfondo della Guerra Fredda tra Polonia, Berlino, Yugoslavia e Parigi.

(recensione del film)

Mercoledì 9 Gennaio - ore 21
Sabato 12 Gennaio - ore 21
Domenica 13 Gennaio - ore 18,15 / 21

Sala Sironi - Osnago

Sabato 12: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
CAPRI-REVOLUTION
Drammatico
di Mario Martone
con Marianna Fontana, Reinout Scholten van Aschat, Antonio Folletto, Gianluca Di Gennaro
122 minuti - Italia, Francia 2018

Premiato alla Mostra del Cinema di Venezia '18

1914. L'Italia sta per entrare in guerra. Una comune di nordeuropei ha trovato a Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell'arte. Ma l'isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia. Il film narra l'incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu e il giovane medico del paese. E narra di un'isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all'inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque fosse spinto da ideali di libertà e di progresso, come i russi che Maxsim Gorkij, esule a Capri, preparava alla rivoluzione.

(recensione del film)

Domenica 13 Gennaio - ore 16,15
(in programmazione anche domenica 20)

Sala Sironi - Osnago
IL GRINCH
Animazione
di Peter Candeland, Yarrow Cheney, Matthew O'Callaghan, Raymond S. Persi, Scott Mosier
90 minuti - USA 2018

Il Signor Grinch vive una vita solitaria in una grotta sul Monte Crumpet, con il suo fedele cane Max come unica compagnia. Con una grotta piena di strane invenzioni e complicati aggeggi che utilizza per le sue necessità quotidiane, il Grinch incontra ogni tanto solo i suoi vicini del paese di Who-ville, dove è costretto a recarsi quando termina le scorte di cibo. Ogni anno a Natale i Nonsochì interrompono la sua tranquilla solitudine con le loro celebrazioni sempre più fastose, più luminose e più rumorose. Quando i Whos dichiarano che festeggeranno il Natale tre volte più in grande dell'anno precedente, il Grinch si rende conto di avere solo un modo per proteggere la pace e la tranquillità: rubare il Natale...

(recensione del film)

Lunedì 14 Gennaio - ore 21
Mercoledì 16 Gennaio - ore 21

Sala Sironi - Osnago
Mercoledì 16: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
Entrambe le proiezioni saranno in lingua italiana
LONTANO DA QUI
Drammatico
di Sara Colangelo
con Maggie Gyllenhaal, Parker Sevak, Gael García Bernal, Anna Baryshnikov, Rosa Salazar
96 minuti - USA 2018

Lisa è una maestra d'asilo di Staten Island che frequenta un corso di poesia, sua grande passione, che a poco a poco la sta allontanando dal marito e dai figli. Un giorno Lisa rimane incantata dal talento innato di un suo giovane allievo di 5 anni, Jimmy, capace di comporre con incredibile disinvoltura le poesie che lei ha sempre sognato di scrivere. Lisa decide così di coltivare il talento del bambino, trascurato dalla famiglia, e di proteggerlo dall'indifferenza della società, spingendosi però oltre i limiti della sua professione...

(recensione del film)

Domenica 20 Gennaio - ore 16,15
Sala Sironi - Osnago
IL GRINCH
Animazione
di Peter Candeland, Yarrow Cheney, Matthew O'Callaghan, Raymond S. Persi, Scott Mosier
90 minuti - USA 2018

Il Signor Grinch vive una vita solitaria in una grotta sul Monte Crumpet, con il suo fedele cane Max come unica compagnia. Con una grotta piena di strane invenzioni e complicati aggeggi che utilizza per le sue necessità quotidiane, il Grinch incontra ogni tanto solo i suoi vicini del paese di Who-ville, dove è costretto a recarsi quando termina le scorte di cibo. Ogni anno a Natale i Nonsochì interrompono la sua tranquilla solitudine con le loro celebrazioni sempre più fastose, più luminose e più rumorose. Quando i Whos dichiarano che festeggeranno il Natale tre volte più in grande dell'anno precedente, il Grinch si rende conto di avere solo un modo per proteggere la pace e la tranquillità: rubare il Natale...

(recensione del film)

Domenica 20 Gennaio - ore 18,15 / 21
Lunedì 21 Gennaio - ore 21
Mercoledì 23 Gennaio - ore 21

Sala Sironi - Osnago
Domenica 20, ore 21: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
Tutte le proiezioni saranno in lingua italiana
IL GIOCO DELLE COPPIE
Commedia
di Olivier Assayas
con Guillaume Canet, Juliette Binoche, Vincent Macaigne, Nora Hamzawi, Christa Théret
100 minuti - Francia 2018

Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia '18

Alain, un editore parigino di successo, e Leonard, uno dei suoi autori storici, sono riluttanti a comprendere appieno e ad abbracciare il mondo dell'editoria contemporanea, fatta di e-book e shop online. Quando si incontrano per discutere del nuovo manoscritto di Leonard - l'ennesimo romanzo autobiografico incentrato sulla sua storia d'amore con una celebrità minore - Alain non può che confessare all'amico ciò che pensa del libro: che è un'opera troppo banale e non intende pubblicarla. In compenso la moglie di Alain, Selena, è convinta che si tratti del miglior libro che Leonard abbia mai scritto. Ma forse il suo punto di vista non è totalmente imparziale...

(recensione del film)

Sabato 26 Gennaio - ore 21
Domenica 27 Gennaio - solo ore 19
Lunedì 28 Gennaio - ore 21

Sala Sironi - Osnago
Sabato 26: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
Lunedì 28: PROIEZIONE IN LINGUA ORIGINALE -inglese- CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO
OLD MAN & THE GUN
Commedia/Thriller
di David Lowery
con Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover, Tika Sumpter, Isiah Whitlock jr.
93 minuti - USA 2018

Presentato alla Festa del Cinema di Roma '18

Ispirato alla storia vera di Forrest Tucker, un uomo che ha trascorso la sua vita tra rapine in banca ed evasioni dal carcere. Negli anni del suo crepuscolo, dalla sua temeraria fuga dalla prigione di San Quentin a settant'anni, fino a una scatenata serie di rapine senza precedenti, Forrest Tucker disorientò le autorità e impressionò il pubblico. Coinvolti in maniere diverse nella sua fuga, ci sono l'acuto e inflessibile investigatore John Hunt, che gli dà implacabilmente la caccia ma è allo stesso tempo affascinato dall'impegno non violento profuso da Forrest nel suo mestiere, e una donna, Jewel, che ama Forrest nonostante la professione che l'uomo si è scelto.

(recensione del film)

Domenica 27 Gennaio - ore 21
Sala Sironi - Osnago
Giornata della Memoria - Serata speciale con presentazione di Gabriele Fontana e Claudio Villa
Ingresso: 3 euro per tutti
1938 - DIVERSI
Documentario
di Giorgio Treves
con Roberto Herlitzka, Michele Sarfatti
62 minuti - Italia 2018

Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia '18

Era il 1938 e il popolo italiano, che non era tradizionalmente antisemita, fu spinto dalla propaganda fascista ad accettare la persecuzione di una minoranza che viveva pacificamente in Italia da secoli. Come fu possibile tutto questo? E quanto sappiamo ancora oggi di quel momento storico? Attraverso una vasta documentazione, materiali inediti, animazioni, il racconto di storici, il documentario è uscito in occasione del 80° anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia...

(recensione del film)

Mercoledì 30 Gennaio - ore 21
Sabato 2 Febbraio - ore 21
Domenica 3 Febbraio - ore 18,15 / 21
Lunedì 4 Febbraio - ore 21

Sala Sironi - Osnago

Sabato 2: Proiezione con presentazione e commento del prof. Claudio Villa
Lunedì 4: PROIEZIONE IN LINGUA ORIGINALE -inglese- CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO
VAN GOGH - SULLA SOGLIA DELL'ETERNITA'
Biografico
di Julian Schnabel
con Willem Dafoe, Rupert Friend, Oscar Isaac, Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner
110 minuti - USA 2018

Coppa Volpi a Willem Dafoe come miglior attore alla Mostra del Cinema di Venezia '18

Gli ultimi, tormentati anni di Vincent Van Gogh. Dal burrascoso rapporto con Gauguin nel 1988 fino al colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Un periodo frenetico e molto produttivo che ha portato alla creazione di capolavori che hanno fatto la storia dell'arte e che continuano ad incantare il mondo intero.

(recensione del film)

 Versione Stampabile 
 Invia questa pagina 
 Commenta questa pagina 
Area Riservata | Privacy | Cookies Policy | Regolamentazione
Parrocchia Santo Stefano | Via S.Anna, 1 | 23875 Osnago (LC) | Tel. e Fax 039 58129 | Codice Fiscale 85001710137
Sala Cine-Teatro don G.Sironi Tel. 039 58093 - 349 6628908